Call 2

(+39) 342.9319254 - (371.3118412)

itarzh-TWenfrdejaptrusrskslestr

centro commerciale1

0
Il tuo carrello è vuoto!
Rassegna fotografica e video   Ti informiamo che, nella categoria RASSEGNE -->> Rassegna fotografica, abbiamo pubblicato le foto del convegno ufficiale di presentazione del progetto mentre in -->> Rassegna video i relativi video completi.   Sconto vetrine   Ricordiamo che è ancora attiva la promo sul costo delle vetrine che scende da 15 euro a soli 10 euro fino all'attivazione di 50 Partner.   Sconto Partner   Ricordiamo che è ancora attiva la promo con lo sconto del 50% sul costo di attivazione Partner. AFFRETTATI!  

MARIO NERVANTI

logo_nervanti

Mario Nervanti (1935 – 2010) - Pittore e architetto lendinarese


mario nervantiNato a Lendinara (RO) il 1 gennaio del 1935 da Angelo e Ida Elena Rizzi, secondo di tre figli, trascorre la sua fanciullezza spensierata immerso in un mondo rurale, dove le precarie economie famigliari dettavano una condotta sempre piena di sacrifici e di rinunce.

Una famiglia di modeste condizioni nella quale, però, erano radicati sani e robusti principi quali: l’onestà, l’amicizia, la solidarietà. Una famiglia nella quale l’amore era profuso ogni giorno con intensità, riconoscendolo come valore fondativo ed irrinunciabile della vita.

Mario non dimenticherà questo insegnamento che diventerà essenziale per la sua esistenza, per il suo lavoro e per il suo modo, sempre disponibile e comprensivo, di avvicinarsi alle persone.
Sui banchi del Liceo Scientifico “Pietro Paleocapa” di Rovigo scopre la sua passione per il disegno, la pittura, l’arte, inclinazioni dalle quali non si staccherà mai. Sono proprio gli amici di questi anni, i compagni di Liceo, i primi e forse ignari acquirenti delle sue opere artistiche, divenendo così i primi sostenitori di questa nobile e grande passione.

Dopo il conseguimento della maturità scientifica si iscrive alla facoltà Universitaria di Architettura di Venezia dove il 16 dicembre del 1963 si laurea brillantemente. L’anno successivo ottiene l’abilitazione all’esercizio della professione di architetto e la conseguente iscrizione all’albo interprovinciale degli architetti di Venezia, Belluno e Rovigo.
Dal 1964 al 1966 segue, in qualità di Assistente Volontario, il corso del prof. ing. Mario Ballarin, docente di Tecnica delle Costruzioni e Tecnologia dei Materiali, presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia.
Dal 1968 è inserito nell’albo degli architetti di Brescia, Cremona e Mantova.
Dal 1984 è iscritto solo nell’albo degli architetti di Rovigo. Si occupò non solo di progettazioni, ma di ristrutturazioni, restauri, pianificazioni territoriali e rilevante e costante è stata la sua collaborazione con le Soprintendenze ai beni architettonici e ambientali di Venezia e di Verona.

Appassionato di oggetti e cose antiche, raccolse innumerevoli reperti durante tutta la sua vita.
Personalità eclettica che ha saputo completare il suo lavoro con una ispirazione personale e originale, raggiungendo esiti inaspettati e a volte straordinari.
Amò la pittura e l’arte con entusiasmo, passione e dedizione fino alla morte avvenuta nel primo mattino del 5 ottobre 2010.


 https://www.youtube.com/watch?v=twl76usWrs0

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Città di Lendinara (RO)

TERRITORIO DI PROVENIENZA

lendinara1Lendinara (Łendinara in veneto) è un comune italiano di 11 700 abitanti della provincia di Rovigo in Veneto. È un centro importante dal punto di vista storico, artistico, culturale e religioso.

Fin dal XVIII secolo, infatti, la città viene omaggiata con l'appellativo di "Atene del polesine" per i tesori artistici che racchiude[3]. La sua storia, inoltre, si intreccia con quella del Risorgimento.

Molto rilevante e meta di pellegrinaggi è il Santuario della Beata Vergine del Pilastrello.

(Fonte: Wikipedia)

Il Polesine

TERRITORIO DI PROVENIENZA

Il Polesine (Połéxine in dialetto polesano e Pulésan in dialetto ferrarese) è una regione storica e geografica italiana la cui identificazione ha subito variazioni nel corso dei secoli. In passato è stata conosciuta anche col nome di Polesine di Rovigo... LEGGI TUTTO...